Tavoli e sedie da giardino

Alcuni mobili in giardino sono fondamentali per godere la vita all’aria aperta e intrattenere gli ospiti. Tra i mobili i più importanti ci sono tavoli e sedie. Come scegliere? Quali acquistare?

Ci sono alcune cose che dobbiamo tenere in considerazione al fine di determinare quale stile e quale materiale è più idoneo alle nostre esigenze.

Il clima

Il clima ha un ruolo importantissimo perché determina quanto tavoli e sedie saranno esposte alle intemperie. Dobbiamo considerare quanto saranno esposti a precipitazioni, sole e vento. Inoltre, dobbiamo considerare se tavoli e sedie resteranno all’aperto tutto l’anno, se sono coperti da pergole o se prevediamo di immagazzinare durante i periodi di minore utilizzo.

Destinazione d’uso

Dobbiamo considerare l’utilizzo e l’impostazione del giardino. Per le funzioni più formali, un grande tavolo permette di godere di pranzi e cene con più persone. D’altra parte, un tavolo da picnic o un tavolo pieghevole potrebbero essere più adatti per un ambiente informale.

Stile

Tavoli e sedie da esterno, così come per l’interno della casa, devono adattarsi nello stile agli altri arredi. Si possono acquistare in stile contemporaneo o moderno, rustico, toscano, vittoriano, per citarne alcuni. Nel considerare lo stile, dobbiamo decidere se tavoli e sedie devono fornire un tocco di colore luminoso o essere di un colore neutro.

I tavoli

I tavoli per le zone aperte sono disponibili in diversi stili in base alle dimensioni e funzione. Tavoli bistrot sono in genere piccoli e rotondi, ideali per 2 persone. I tavoli quadrati sono capaci di ospitare fino a quattro persone, mentre tavoli con forma ovale sono ideali per ospitare comodamente sei persone. Se abbiamo bisogno di far sedere a tavola 12 persone dovremmo prendere in considerazione un tavolo rettangolare.

Materiali

In commercio si trovano tavoli e sedie da giardino costruiti con diversi materiali. Quando si sceglie il materiale bisogna prestare particolare attenzione al peso e alla durata.

  • Tavoli e sedie di metallo – Tavoli e sedie di vari metalli sono l’opzione più robusta. In ferro sono i più pesanti, seguita da acciaio e poi di alluminio; ideali per giardini soggetti a forti venti. Sia in acciaio e ferro sono resistenti alla ruggine a causa di uno speciale rivestimento, mentre l’alluminio resiste completamente allo corrosione anche dopo l’esposizione alle precipitazioni. Tavoli e sedie in ferro battuto sono spesso disponibili in stile toscano o temi vittoriani.
  • Tavoli e sedie di legno – Le sedie in legno hanno il vantaggio che possono essere facilmente verniciati o tinti anche con i più particolari colori. Il legno è comunque un materiale delicato se esposto alle intemperie, meglio scegliere legni più resistenti come cedro, radica, o teak che fornisce la maggior parte delle problematiche dei mobili da esterno.
  • Tavoli e sedie di rattan – Il rattan è una fibra vegetale naturale resistente e flessibile; queste caratteristiche lo rendono una risorsa ideale per mobili da esterno, soprattutto per costruire la struttura di sedie e tavoli. Il rattan è resistente ma è essenzialmente un materiale vegetale secco. L’esposizione alla luce solare costante, alla pioggia o continui cambiamenti di temperatura o umidità ne influenzerà la durata, anche se trattati con un sigillante protettore. Se si utilizza arredo rattan all’aperto, meglio proteggerlo quando non si usa.
  • Tavoli e sedie di plastica e PVC – Plastica e PVC è il materiale più leggero e conveniente. Tavoli e sedie in plastica e PVC resistono alla muffa e rimangono generalmente intatti anche dopo lunghi periodi di esposizione a sole e pioggia. Tuttavia, l’esposizione al sole può causare lo scolorimento del colore. Tavoli e sedie in PVC sono anche facili da pulire.

Dove acquistare tavoli e sedie da esterno

La grande distribuzione, ad esempio Ikea e Leroy Merlin, offre soluzioni abbastanza standard e spesso a prezzi economici. Verifica inoltre se nella tua zona ci sono negozi di gardening, possono offrire prodotti con un miglior rapporto qualità/prezzo. Si può acquistare anche su Internet da siti come Ebay, Amazon e Dalani.