Ciliegi e meli da fiore

albero di ciliegioNei giardini e nelle case di campagna non dovrebbero mai mancare i ciliegi e i meli da fiore.

Sono alberi ornamentali che grazie a una vistosa fioritura primaverile, colorano pregevolmente il giardino ancora prima dello spuntare delle foglie.

Piantati singolarmente o in piccoli gruppi o viali, possono realizzare notevoli masse di fiore e di colore.

Nella scelta delle varietà da accostare, si può mirare, in considerazione della fioritura a un effetto di massa di colore. Oppure prolungare l’apporto di colore scegliendo forme che fioriscono in periodi diversi.

Molto belli sono anche gli accostamenti del genere Malus con i Prunus e con altri cespugli a fioritura primaverile.

Incominciamo a vedere le esigenze culturali e le più belle specie di ciliegio oPrunus da fiore, che nella grande famiglia delle Rosacee è uno dei generi più importanti anche nel settore della frutticoltura (ciliegie, pesche, albicocche, mandorlo, susine).

Prunus da fiore non presentano particolari problemi di coltivazione, né risultano esigenti nel fatto di terreno o di clima.

Le esposizioni da preferire sono, nelle regioni del centro nord in pieno sole e nelle regioni del sud a mezzombra.

La potatura di queste specie si può anche eseguire dopo la fioritura sfoltendo i rami sfioriti.

Quando volete recidere i rami carichi di fiori per usarli nelle decorazioni floreali, è bene considerare questa operazione come una vera e propria potatura e quindi da eseguire con attenzione a dove si taglia per non pregiudicare la forma dell’albero.

Tra la dozzina di specie di Prunus da fiore rintracciabile sui cataloghi dei vivaisti, 2 sono le più conosciute : il Prunus serrulata e il Prunus subhirtella. Quest’ultima specie, forse originaria del giappone, produce sui rami ancora privi di foglie una rigogliosa fioritura che crea vere e proprie nuvole bianche e rosa, ha portamento cespuglioso e a albero.

Può raggiungere altezze di 10-15m.

Il Prunus serrulata, proviene dalla Cina e i suoi fiori sono doppi o semidoppi rosa o bianchi in grappoli.

Bellissime le varietà giapponesi reperibili presso i nostri vivaisti . Kanzan dai fiori doppi rosa, Kiku-Shidare-Sakura dai rami pemduli, Amanogawa dal portamento eretto colonnare.

Malus da fiore si adattano a qualsiasi tipo di terreno, ma il risultato migliore si ottiene nei buoni terreni da giardino, fertili, profondi e freschi e con ottimo drenaggio.

Amano le posizioni soleggiate, ma non nelle regioni a clima mite (la maggior parte dei Malus necessita di parecchie giornate di clima freddo per fiorire).

La potatura viene effettuata d’inverno, tenendo presente che per le giovani piante non dovrà mai essere troppo energica.

Poche sono le specie soprattutto ibridi : Malus floribunda a fiori rosa e frutti gialli altezza 8-9m, Malus Hillieri a fiori rosa chiaro e frutti rosa chiaro altezza 8m, Malus purpurea Eley fiori semplici tardivi rosso vivo altezza 6m, Malus sargentii fiori semplici bianchi frutti rosso scuro altezza 5m.